Per Steinbrueck crisi finanziaria avrà impatto su economia reale

martedì 16 settembre 2008 11:15
 

MILAN, 16 settembre (Reuters) - L'attuale crisi dei mercati finanziari è destinata ad avere impatto sull'economia reale. A dirlo è il ministro dell'Economia tedesco Peer Steinbrueck.

"Negli Stati Uniti stiamo assistendo alla più grossa crisi finanziaria di tutti i tempi", ha detto Steinbrueck in un discorso pronunciato in Parlamento prima del dibattito sulla legge di bilancio per il 2009.

"E' chiaro che la crisi dei mercati finanziari avrà impatto sull'economia reale. L'entità dello stesso dipenderà da se e quanto le banche limiteranno la concessione di credito", ha aggiunto, sottolineando che in Europa la crescita del credito non ne ha risentito.

"Non c'è motivo di dubitare della stabilità del sistema finanziario tedesco", ha inoltre affermato Steinbrueck.