CORRETTO - M&C, completato piano ristrutturazione debito Comital

venerdì 16 ottobre 2009 18:44
 

Corregge inserendo Comital nel titolo

MILANO, 16 ottobre (Reuters) - Comital, controllata di Management & Capitali (MACA.MI: Quotazione), ha completato la ristrutturazione del debito finanziario e l'operazione di patrimonializzazione per 94 milioni di euro complessivi.

Nei dettagli, è stato perfezionato l'aumento di capitale da 5,2 milioni di cui 5 milioni sottoscritti da M&C, spiega una nota della società.

È stato inoltre formalizzato l'accordo con i creditori finanziari sulla conversione a patrimonio dei debiti per 87,5 milioni nei confronti delle banche e per 1,2 milioni nei confronti di M&C relativi alla quota residua del prestito obbligazionario emesso da Comital.

Il piano di ristruturazione finanziario prevede anche il riscadenziamento fino a 12 anni del debito residuo a medio e lungo termine, pari a 95,5 milioni, e una moratoria sugli interesi per il bienno 2009-2010.

Per effetto dell'aumento di capitale, M&C porterà la propria partecipazione sulla controllata al 96,8% dal 68% attuale.

Per il 30 ottobre è stata convocata l'assemblea dei soci per deliberare sulle modifiche allo statuto necessarie per l'emissione degli "strumenti finanziari partecipativi" riservati ai creditori finanziari nell'ambito della ristrutturazione del debito.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA167ad]