Italia, rating va bene, no grandi cambiamenti in vista - Moody's

venerdì 16 gennaio 2009 15:36
 

MILANO, 16 gennaio (Reuters) - L'agenzia Moody's non prevede cambiamenti di rilievo al rating 'Aa2' assegnato all'Italia sul lungo termine, rating che in questa fase va bene al livello attuale. A dirlo è Pierre Cailleteau, managing director del team sovereign per l'agenzia, a margine di una presentazione sull'outlook 2008 e le prospettive 2009 per gli emittenti italiani.

"Non vediamo modifiche di rilievo", ha risposto l'analista a una domanda. "Il rating va bene in questo momento, siamo tranquilli sul suo livello" che, ha aggiunto, già pone l'Italia al di sotto di altri paesi europei come Germania e Francia".

Cailleteau ha ricordato come i rating vengano assegnati in termini di ordinamento relativo dei vari emittenti.