Crisi necessita di risposta internazionale coordinata - Weber

martedì 16 settembre 2008 17:33
 

BERLINO, 16 settembre (Reuters) - La crisi dei mercati finanziari rappresenta per banche centrali e autorità di vigilanza la situazione più dura in decenni e necessita di una risposta coordinata. A dirlo è il membro del direttivo della Banca centrale europea Axel Weber. "La turbolenza finanziaria ha creato la situazione più difficile degli ultimi decenni per intermediari finanziari, banche centrali, autorità di vigilanza e regolamentazione", ha detto Weber tenendo una lezione presso la Bundesbank.

"Dal momento che le cause di questa crisi hanno radici profonde, una risposta estesa e coordinata a livello internazionale è evidentemente giustificata", ha aggiunto.

Secondo Weber la crisi è destinata a protrarsi nei mesi a venire.