Usa,Paulson resta contrario a salvataggi pubblici imprese - Cnbc

martedì 16 settembre 2008 17:51
 

WASHINGTON, 16 settembre (Reuters) - Il segretario al Tesoro Usa Henry Paulson resta contrario all'utilizzo di fondi pubblici per far fronte alle difficoltà di istituzioni finanziarie private. Lo riferisce l'emittente 'Cnbc', citando un funzionario del Dipartimento.

Secondo la fonte, restano valide le dichiarazioni rilasciate ieri da Paulson in merito alle operazioni di salvataggio.

Citando invece fonti di Wall Street, la stessa 'Cnbc' ha diffuso poco fa indiscrezioni circa la disponibilità dell'amministrazione Usa a intervenire a sostegno di Aig (AIG.N: Quotazione), compegnia assicurativa in grave crisi di liquidità.

"Non prendiamo e personalmente non prendo alla leggera l'idea di mettere i contribuenti in posizione di sostenere un'istituzione... Non intendete sia per sempre, capite che è importante per noi mantenere la stabilità e l'ordine del sistema finanziario" ha detto ieri il segretario Usa.