Giappone, aiuti economia per 18 mld dlr,altre misure a fine mese

giovedì 16 ottobre 2008 14:25
 

TOKYO, 16 ottobre (Reuters) - Il parlamento Giapponese ha approvato oggi la copertura di un pacchetto di sostegno per l'economia da 1.800 mila miliardi di yen (17,98 miliardi di dollari) per alleviare gli effetti del rincaro di carburante e alimentari.

Il via libera arriva proprio nel momento in cui il governo sta considerando altre iniziative per dare ossigeno all'economia e attutire gli effetti della crisi finanziaria mondiale: tali misure, secondo quanto annunciato dal primo ministro giapponese Taro Aso, verranno illustrate nella settimana del 27 ottobre. Il premier ha rassicurato che darà tutto il possibile per evitare emissioni a copertura del deficit per finanziare gli interventi aggiuntivi.

Le nuove misure includeranno novità in ambito fiscale, secondo il ministro dell'Economia Kaoru Yosano.

Gli interventi approvati oggi dal parlamento prevedono emissioni di bond solitamente riservate al finanziamento di opere pubbliche. E' la prima volta dall'anno fiscale che si è chiuso a marzo 2003 che il Giappone effettua nuove emissioni al servizio di uno stanziamento supplementare.