July 17, 2009 / 5:32 AM / 8 years ago

MONETARIO - Cosa succede oggi venerdì 17 luglio - ore 8,30

3 IN. DI LETTURA

(aggiunge con ** ripresa stampa su dettagli su sgravi su aumenti di capitale)

* Dopo i numeri di ieri sui conti esteri italiani di maggio, che segnalano un miglioramento del canale export non accompagnato visto il debole import, a parere degli analisti, da ripresa della domanda interna, Istat pubblica stamane i dati relativi a fatturato e ordinativi, sempre per maggio.

* In arrivo nel pomeriggio alcune statistiche sul mercato immobiliare statunitense. Le licenze edilizie in giugno dovrebbero registrare un ulteriore lieve miglioramento del tasso annuo a 520.000, da 518.000 di maggio, mese in cui sono balzate del 4% segnando il massimo incremento da giugno 2008. Attese in lieve frenata (530.000 il tasso annuo da 532.000) le aperture di nuovi cantieri dopo il sorprendente +17,2% messo a segno il mese scorso. Su anno tanto i nuovi cantieri quanto le licenze edili risultano in pesante flessione.

* Sempre nel pomeriggio (17 ora italiana) il responsabile del National Economic Council del governo Usa, Lawrence Summers, interviene sui progressi fatti nel salvataggio dell'economia statunitense.

** Dopo che ieri il ministro Tremonti ha annunciato incentivi fiscali per sostenere la ricapitalizzazione delle piccole e medie imprese [ID:nLG406872], i principali quotidiani riportano oggi che le misure saranno in un subemendamento al decreto anti-crisi che introduce uno sgravio Ires del 3% sugli aumenti di capitale delle imprese fino a 500.000 euro, per i prossimi cinque anni.

* Titoli del Tesoro Usa in recupero ieri a New York dopo tre sessioni di vendite, grazie anche agli acquisti rifugio stimolati dalle preoccupazioni per la possibile bancarotta di Cit. In chiusura il decennale saliva di 9/32 con tasso a 3,57% da 3,61%.

* Il prezzo del petrolio ha ripiegato verso i 61 dollari al barile nella notte ma su base settimanale i guadagni si attestano al 2,7% indicando che questa dovrebbe essere la prima settimana positiva dopo quattro consecutive in flessione. La scorsa settimana le quotazioni hannon perso il 10,3%. Alle 7,15 il derivato Nymex a settembre cede 42 centesimi a 61,60 dollari al barile CLc1.

Dati Macroeconomici

Italia

* Istat, fatturato e ordinativi maggio (10,00)

Zona Euro

* Commercio estero maggio (11,00) - attesa avanzo 2,7 miliardi

Usa

* Richiesta permessi nuove case giugno (14,30) - attesa 0,52 milioni

* Apertura nuovi cantieri giugno (14,30) - attesa 0,53 mln

Banche Centrali

Zona Euro

* Intervento Liikanen a seminario su media e crisi finanziaria (14,00).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below