Ucraina potrebbe chiedere aiuto finanziario Fmi - banca centrale

mercoledì 15 ottobre 2008 12:27
 

KIEV, 15 ottobre (Reuters) - L'Ucraina potrebbe chiedere aiuto al Fondo monetario internazionale utilizzando un programma di credito standby approvato nel 2004. Lo riferisce un funzionario della banca centrale.

"Alla fine della missione, se risulterà necessario, discuteremo la possibilità di estendere un [accordo] standby concesso all'Ucraina per un ammontare appropriato alle necessità in questa fase" ha detto Serhiy Kruglyk, direttore del dipartimento relazioni internazionali dell'istituto centrale.

Il ministro dell'economia di Kiev ha detto in precedenza che è in arrivo una missione dell'Fmi. Nell'ambito dell'accordo siglato con il Fondo nel 2004, l'Ucraina ha la possibilità di utilizzare fino a 605 milioni di dollari come crediti standby in caso di necessità.