Btp in rialzo su incertezza auto Usa, pochi scambi in attesa Fed

lunedì 15 dicembre 2008 13:01
 

 MILANO, 15 dicembre (Reuters) - Il mercato obbligazionario è
ancora ampiamente comprato dagli investitori che continuano a
considerarlo un porto sicuro, dal momento che le ultime notizie
riguardanti il piano di salvataggio del settore auto Usa sono
tutt'altro che tranquillizzanti. Le misure, al momento, sembrano
essere state rinviate al prossimo anno.
 In più nel week end è emersa la notizia relativa a Bernard
Madoff, l'investitore americano accusato di frode per aver
architettato, tramite un proprio hedge fund, uno "schema Ponzi"
da 50 miliardi di dollari. "Gli investitori, nell'attesa di
vedere chi è più esposto, comprano titoli di Stato come rifugio"
dice un dealer.
 Gli scambi su Mts sono tuttavia molto ridotti, dicono i
dealer, con gli operatori in attesa della decisione della Fed
sui tassi domani sera. Le attese sono per un nuovo calo del
tasso dei Fed fund di 50 pb dall'attuale livello dell'1%.
 Gli altri driver della settimana saranno -- dicono i dealer
-- i primi dati dalla Germania sull'inflazione di dicembre e la
decisione dell'Opec circa l'eventuale riduzione della produzione
di greggio. 
 "Il mercato sconta una deflazione nei prossimi mesi. Un
taglio della produzione Opec potrebbe invece tenere sostenuti i
prezzi" dice un dealer. 
 Il più sensibile a questo filone è il comparto dei linker
che vede un progressivo rafforzamento. I BTPei hanno visto
nell'ultima settimana un recupero di 30-40 punti base. Le
scadenze tra il 2014 e il 2019 quotano tra 150 e 1,65 stamane.
 Lo spread Btp/bund è poco variato rispetto a livelli di
venerdì di 133-134 pb.
 L'analogo spread greco si è allagato oggi a un nuovo massimo
di 10 anni di 217 pb da 216 pb venerdì.
 
======================QUOTAZIONI 12,40 ==========================
                                  PREZZI    VAR.   RENDIMENTO
FUTURES BUND MARZO     FGBLc1      122,08   (+,52) 
BTP 2 ANNI (AGO 10)    IT2YT=RR*   101,92   (+0,11)     3,262%
BTP 10 ANNI (AGO 18)   IT10YT=TT    99,90   (-0,33)     4,563%
BTP 30 ANNI (AGO 39)   IT30YT=RR*   83,34   (+0,19)     5,190%
======================== SPREAD (PB) ===========================
                                          CHIUSURA PRECEDENTE
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5     60                  55
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3    114                 115
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5    134                 133
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7    133                 131
BTP 2/10 ANNI                      130,1               130,5
BTP 10/30 ANNI**                    62,7                58,7
=================================================================* Quotazioni su schermi Reuters
 
 ** Sulle scadenze a 2 e a 30 anni sono in via di cambiamento
i titoli di riferimento. Il febbraio 2011 prenderà il posto
dell'agosto 2010, mentre l'agosto 2039 ha preso il posto del
febbraio 2037.



 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Btp in rialzo su incertezza auto Usa, pochi scambi in attesa Fed | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,043.58
    +0.34%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,845.68
    +0.14%
  • Euronext 100
    947.95
    +0.53%