Francia, crescita potrebbe essere sotto 1% in 2009 - Fillon

mercoledì 15 ottobre 2008 09:01
 

PARIGI, 15 ottobre (Reuters) - Il prossimo anno la crescita francese non raggiungerà probabilmente l'1% indicato nella bozza di legge finanziaria, secondo il primo ministro Francois Fillon.

Il bilancio 2009 "è stato costruito su una previsione di crescita dell'1%, che è tuttavia estremamente precaria. Non siamo affatto sicuri di raggiungerla nel 2009", ha detto Fillon parlando alla radio RTL.

"Saranno necessari degli aggiustamenti in corso d'anno, come ci sono delle correzioni sul bilancio 2008, ma non prevediamo che sia necessario rifarlo", ha aggiunto sottolineando che il governo non aumenterà le imposte.

"Ci sarà di necessità, con una situazione economica difficile nel 2009, un leggero incremento del deficit rispetto alle nostre stime ma non ci sarà un aumento della spesa pubblica".

Le stime attualmente contenute nella finanziaria proiettano il deficit 2009 al 2,7% del Pil, come già quest'anno. Molti economisti peraltro segnalano già per il 2008 un sfondamento del limite del 3% del Pil fissatto dalle norme comunitarie.