Lehman Brothers, Fitch abbassa giudizio holding a 'D'

lunedì 15 settembre 2008 12:20
 

BANGALORE, 15 settembre (Reuters) - Fitch Ratings comunica di aver portato la propria valuatazione sul merito di credito di Lehman Brothers Holding LEH.N, società madre, e delle sussidiarie a livello di 'issuer default rating', dopo la richiesta di protezione dai creditori avanzata dalla quarta banca d'investimento Usa.

Di seguito il dettaglio dei cambiamenti di rating:

* 'issuer default rating' a lungo termine a 'D' da 'A+'

* 'issuer default rating' a breve termine a 'D' da 'F1'

* debito senior a 'CCC' da 'A+'

* debito subordinato a 'C' da 'A'

* azioni privilegiate a 'C' da 'A'.

L'agenzia ha inoltre cancellato l'emittente dalla lista dei 'rating watch' con implicazioni negative in cui era stata inserita il 9 settembre scorso.

"La decisione di oggi - si legge in una nota Fitch - deriva dall'annuncio di fallimento: i rating delle sussidiarie rimarranno in condizioni di 'rating watch' con implicazioni negative e potrebbero venire abbassati man mano che emergono nuove informazioni".