Treasuries, titoli riducono i rialzi ma restano positivi su dati

mercoledì 15 aprile 2009 15:11
 

NEW YORK, 15 aprile (Reuters) - I prezzi dei titoli di stato americani riducono i rialzi pur mantenendosi positivi dopo che i dati sul calo dei prezzi al consumo sono stati bilanciati dall'inaspettato miglioramento dell'indice Fed sul settore manifatturiero nell'area di New York.

Sebbene il pericolo di una deflazione continui ad apparire molto lontano, il ribasso dei prezzi favorisce i prezzi dei Treasuries, specialmente in coincidenza con i frequenti acquisti della Federal Reserve all'interno del suo piano di salvataggio di emergenza del settore finanziario.

Poco prima dell'apertura di Wall Street il prezzo del benchmark decennale US10YT=RR riduce il precedente rialzo di oltre 10/32, scendendo a 99*24 a +3/32 con rendimento 2,777%, mentre il due anni US2YT=RR è piatto a 100*00 con rendimento 0,864%.