Borse,euro in calo,avanzano futures Bund,Euribor dopo taglio Bce

giovedì 15 gennaio 2009 14:04
 

15 gennaio (Reuters) - L'euro ha corretto contro dollaro EUR= scendendo fino ai minimi delle ultime cinque settimane a 1,3090 dopo che, come atteso, la Banca Centrale Europea ha ridotto il tasso di riferimento di mezzo punto al 2%.

Contestualmente, in reazione alla decisione di portare il costo del denaro ai livelli del giugno 2003, le borse europee hanno virato in negativo e, parallelamente, i derivati sul Bund e sull'Euribor hanno guadagnato terreno. La moneta unica si è indebolita anche nei confronti dello yen, attestandosi sui minimi delle ultimi sei settimane a 116,48 EURJPY=.