Berlusconi ad Ance: non ero con veline ma impegnato su sicurezza

giovedì 14 maggio 2009 17:27
 

ROMA, 14 maggio (Reuters) - Non ero con le veline ma impegnato in Parlamento nel voto finale per il pacchetto sicurezza.

Con questa battuta il presidente del Consiglio Silbio Berlusconi ha aperto il suo intervento all'Ance giustificando il suo ritardo di molte ore.

"E' stata una giornata molto piena. Io so che qualche birichino avrà pensato che ero occupato con le veline, invece ero in Parlamento per il voto finale sul pacchetto sicurezza che ha avuto questo percorso sempre troppo lungo nelle aule parlamentari e che abbiamo approvato con una distanza totale dalla volontà della nostra opposizione che con il governo Prodi aveva spalancato le frontiere", ha detto Berlusconi ribadendo il valore "deterrente" delle norme contenute nel ddl sicurezza sull'immigrazione.