Italia, S&P non prevede grande peggioramento per mercato RMBS

giovedì 14 agosto 2008 11:52
 

LONDRA, 14 agosto (Reuters) - Nel futuro prossimo non si verificherà un significativo e generalizzato peggioramento nella performance complessiva del mercato RMBS (Residential mortgage-backed securities) italiano, nonostante il leggero deterioramento nella performance sottostante dei collaterali.

Lo afferma l'agenzia di rating Standard & Poor's nel suo ultimo Index Report, nel quale specifica che i dati sulle inadempienze e sulle insolvenze relative alla performance del mercato RMBS italiano mostrano che questo continua a percepire le tensioni legate ai tassi di interesse.

Nel secondo trimestre, specifica il rapporto, l'agenzia ha emesso solo tre rating negativi in tre classi (subordinate) di titoli.

Dalla pubblicazione del suo precedente rapporto S&P's ha assegnato un rating a sette nuove transazioni RMBS, per un ammontare del collaterale pari a 14,5 miliardi di euro.