Usa, Fdic annuncia piano per modificare 2,2 milioni di mutui

venerdì 14 novembre 2008 16:43
 

WASHINGTON, 14 novembre (Reuters) - La statunitense Federal deposit insurance (Fdic) ha annunciato un piano per modificare 2,2 milioni di mutui residenziali.

Il piano, che ha un costo per il governo federale di circa 24,4 miliardi di dollari, offre incentivi finanziari per le società erogatrici di mutui per modificare i prestiti e fissare rate mensili contenute per i proprietari di casa.

In base al piano, le società erogatrici riceveranno 1.000 dollari a fronte delle spese per la modifica dei mutui e la Fdic si accollerà il 50% delle perdite in caso di insolvenza.