Btp/Bund, spread raggiunge 100 pb, cresce avversione rischio

giovedì 14 maggio 2009 10:45
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Prosegue il movimento di divaricazione nel differenziale di rendimento Italia/Germania sul mercato secondario dei titoli di Stato, in un clima di marcata avversione al rischio dopo la débacle degli indici di borsa.

Scivolato fino a sotto 80 centesimi la la scorsa settimana, il premio di rendimento del benchmark italiano marzo 2019 sulla controparte tedesca gennaio 2019 arriva a toccare il punto percentuale pieno a 4,33% contro 3,33% sugli schermi Reuters YLDS5.

Marginale invece, spiega un'addetta ai lavori, l'impatto del prossimo collocamento a medio-lungo termine di metà mese con cui il ministero dell'Economia mette oggi a disposizione nuova carta italiana fino a un massimo di 7,25 miliardi di euro.