Futures Bund deboli in avvio, atteso nuovo piano Usa su banche

martedì 14 ottobre 2008 09:19
 

 LONDRA, 14 ottobre (Reuters) - Viaggia in ribasso il
derivato sul decennale tedesco, contratto di riferimento per
l'intero obbligazionario europeo, di fronte al rimbalzo record
di Wall Street ieri sera e del Nikkei stamane che mette le ali
alle borse.
 All'impostazione positiva dell'azionario contribuiscono le
ultime indiscrezioni da Washington secondo cui le autorità Usa
preparano un'iniezione di 250 miliardi di dollari destinata alle
banche, con circa la metà dell'importo a favore dei primi nove
istituti di credito.
 Senza fornire alcun dettaglio sul nuovo pacchetto che il
Tesoro annuncerà in giornata, il presidente di Federal Reserve
Ben Bernanke ha parlato di misure che contribuiranno a
restaurare la normalità sui mercati.
 "Del piano sono già circolate ampiamente anticipazioni:
sembra che il governo sottoscriverà partecipazioni di minoranza
in alcune banche e l'indice Dow Jones ha visto una delle sedute
record della serie", commenta un operatore.
 "Lo scenario non è particolarmente positivo per il reddito
fisso, tenendo anche conto della nuova offerta", continua.
 
 ============================= 9,10 =============================
 FUTURES EURIBOR DICEMBRE FEIZ8     95,99   (-0,035)
 FUTURES BUND DICEMBRE FGBLZ8      114,22   (-0,22)
 BUND 2 ANNI DE2YT=RR              101,39   (-0,10) 3,230%
 BUND 10 ANNI DE10YT=RR            101,18   (-0,10) 4,097%
 BUND 30 ANNI DE30YT=RR             95,41   (-0,04) 4,528%
===============================================================