Fmi, Polonia chiede linea credito flessibile da 20,5 mld dlr

martedì 14 aprile 2009 16:44
 

WASHINGTON, 14 aprile (Reuters) - La Polonia ha chiesto una linea di credito flessibile da 20,5 miliardi di dollari al Fondo monetario internazionale e il direttore generale dell'Fmi Dominique Strauss-Kahn si aspetta che l'approvazione venga concessa in tempi brevi.

"La Polonia ha un lungo passato di politiche economiche sane", ha affermato Strauss-Kahn in una nota pubblicata sul sito del Fondo monetario internazionale.

"Le sue basi economiche e la cornice politica sono forti e le autorità polacche hanno dimostrato impegno nel mantenere questa solidità".

Di conseguenza, ha aggiunto il direttore generale "Intendo muovermi velocemente per ottenere l'approvazione dal board esecutivo del Fondo alla richiesta della Polonia di avere una linea di credito flessibile".

La Polonia sarebbe il secondo paese dopo il Messico a beneficiare delle linee di credito flessibile del Fmi.