Bce, nuovi allentamenti monetari non improbabili - Orphanides

venerdì 14 novembre 2008 13:46
 

FRANCOFORTE, 14 novembre (Reuters) - Le nuove stime che lo staff della Banca centrale europea pubblicherà a dicembre saranno molto più pessimiste e ulteriori allentamenti monetari non dovrebbero essere considerati improbabili.

A dirlo è il membro del consiglio direttivo e governatore di Banca di Cipro Athanasios Orphanides.

"Come ha detto il presidente Trichet, non possiamo escludere un ulteriore allentamento monetario e in effetti non penso che nelle circostanze attuali debba essere considerato improbabile", ha detto il banchiere.

"I dati di oggi riflettono quanto era già noto nei mesi scorsi, un deterioramento dell'economia reale", ha detto Orphanides. "Mi aspetto che le stime dello staff dell'Eurosistema all'inizio del prossimo mese siano molto più pessimiste delle precedenti".

I dati diffusi oggi da Eurostat hanno mostrato un calo del Pil della zona euro dello 0,2% nel terzo trimestre.