Ue, piano investimenti infrastrutturali anche sforando patto -Pd

martedì 14 ottobre 2008 18:24
 

ROMA, 14 ottobre (Reuters) - Per uscire dalla crisi rilanciando l'economia reale bisognerebbe dare vigore al piano infrastrutturale europeo, i cosiddetti Ten (Tran European network), con investimenti continentali che potrebbero essere fatti anche in deroga al patto di stabilità europeo.

Alla vigilia di un Consiglio europeo a Bruxelles che potrebbe esaminare il tema delle infrastrutture, l'argomento caro al ministro dell'Economia Giulio Tremonti è stato rilanciato oggi dal ministro ombra del Pd Enrico Letta.

"Lo sforamento del patto di stabilità sarebbe possibile solo nel caso di finanziamenti continentali delle Ten", ha detto Letta nel corso del suo intervento alla giornata conclusiva del seminario del gruppo del Pd alla Camera sulla crisi finanziaria.