Treasuries Usa cedenti a Londra, pesa nuovo rally azionario

mercoledì 14 ottobre 2009 12:25
 

LONDRA, 14 ottobre (Reuters) - Viaggiano in territorio negativo i titoli del Tesoro Usa sulla piattaforma londinese, depressi dalla nuova corsa dei listini azionari grazie anche ai confortati risultati Intel.

I contratti derivati segnalano per Wall Street un avvio in rialzo di oltre 1% dell'indice Standard & Poor's, mentre l'indice sulle borse mondiali .MIWD00000PUS si porta al nuovo record degli ultimi dodici mesi e il dollaro scivola al minimo da quattordici.

"L'intonazione dell'azionario è positiva e questo sta pesando sui Treasuries: i mercati attendono adesso i dati sulle vendite al dettaglio [Usa di settembre] per vedere se i numeri dell'economia reale confermeranno l'ottimismo che si respira in campo equity" osserva l'economista Investec David Page.

Intorno alle 12,30 il titolo di riferimento decennale cede 8/32 a 102*04 e rende 3,369%, mentre sulla parte breve della curva il due anni scivola di 1/32 per un rendimento di 0,923%.