Pa, in monitoraggio trasparenza solo un ministero in regola

lunedì 14 settembre 2009 18:35
 

ROMA, 14 settembre (Reuters) - Solo un ministero, quello delle Politiche agricole, si è adeguato alla cosiddetta operazione trasparenza che prevede la pubblicazione sui siti delle pubbliche amministrazioni di curricula, retribuzioni e recapiti dei dirigenti, nonché tassi di assenza del personale.

Lo comunica il ministero per la Pubblica amministrazione e l'innovazione in una nota, nella quale si specifica che gli altri dicasteri hanno rispettato solo parzialmente o affatto (Giustizia, Ambiente e Istruzione) le norme introdotte con l'articolo 21 della legge 69/2009.

Il monitoraggio è stato effettuato inoltre su tutte le Regioni nonché su un campione di Province, Comuni, Asl, Camere di Commercio e altre Pubbliche Amministrazioni.

Tra le Regioni sono solo cinque quelle in regola (Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto).

I dati sui Comuni vengono definiti "incoraggianti": "Tra le grandi città a pubblicare tutti i dati richiesti dalla legge spicca Roma, mentre a Napoli mancano solo i curricula dei dirigenti, in altri (Milano, Torino, Verona, Ascoli Piceno, Taranto, Catanzaro, Cosenza, Latina e Terni) non è stato invece ancora pubblicato alcun dato", si legge nella nota.