Mic 6-9/4, sale valore contratti ma con scadenze fino a 3 mesi

martedì 14 aprile 2009 09:48
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - La settimana scorsa, abbreviata a giovedì 9 aprile dalle festività pasquali, ha visto una ripresa del valore nominale dei contratti conclusi sul mercato interbancario collateralizzato (Mic), ma con un accorciamento delle scadenze trattate.

Secondo una nota, sono stati infatti conclusi contratti per 994 milioni di euro con scadenze fino a tre mesi rispetto ai 700 milioni di euro con scadenze fino a sei mesi della settimana precedente.

Un altro istituto bancario ha aderito al mercato collateralizzato della piattaforma e-MID, portando il numero dei partecipanti a 49.

La consistenza dei depositi in essere al 9 aprile ammonta a 4,0175 miliardi e ha una durata media ponderata di circa 32 giorni rispetto ai 33 giorni della settimana precedente.