Gb, situazione Italia è "chiaro pericolo" per zona euro -Cameron

giovedì 10 novembre 2011 11:44
 

LONDRA, 10 novembre (Reuters) - Il premier britannico David Cameron ha detto oggi che la situazione che sta vivendo l'Italia costituisce un pericolo per l'intera zona euro.

"Quello che sta avvenendo in Italia è un avvertimento a tutti i paesi, a tutti i governi, che non hanno un piano credibile per gestire debiti e deficit eccessivi: è necessario un piano ed è necessario attenersi a esso", ha dichiarato Cameron.

"L'Italia è la terza economia dell'area euro. La sua situazione attuale è un chiaro e reale pericolo per la zona euro e il momento della verità si sta avvicinando velocemente", ha aggiunto. "Se i leader della zona euro vogliono salvare la loro moneta devono, i governi e le istituzioni europee, agire immediatamente. Più rimandano, maggiore è il pericolo".