Germania dice di non perseguire zona euro ristretta

giovedì 10 novembre 2011 10:40
 

BERLINO, 10 novembre (Reuters) - Il governo tedesco non sta lavorando al progetto di una zona euro ristretta. Le sue politiche sono, invece, improntate a una stabilizzazione dell'area valutaria nel suo compesso. Lo ha dichiarato, in una dichiarazione inviata via email, il portavoce del Cancelliere tedesco Angela Merkel.

La dichiarazione inviata da Steffen Seibert giunge in risposta alla notizia Reuters di ieri in cui si sosteneva che funzionari tedeschi e francesi hanno valutato la possibilità di un'integrazione più forte tra un gruppo di paesi più piccoli di quelli che attualmente sono nella zona euro.

"Il governo tedesco non sta assolutamente perseguendo questi progetti", ha detto Seibert.