Pdl discute appoggio a governo Monti, nodo non sciolto-Cicchitto

giovedì 10 novembre 2011 09:39
 

ROMA, 10 novembre (Reuters) - Il Pdl sta valutando l'ipotesi di appoggiare un governo a guida Mario Monti ma una decisione non è stata ancora presa, secondo il capogruppo alla Camera Fabrizio Cicchitto.

"C'è ancora una discussione in corso. Dobbiamo decidere se appoggiare l'ipotesi di elezioni o un governo Monti", ha detto Cicchitto a Reuters, in una prima apertura ufficiale del partito di Silvio Berlusconi a opzioni diverse dal voto anticipato.

"Il nodo non è ancora sciolto", ha aggiunto.

Dopo una giornata drammatica per i titoli pubblici italiani, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha nominato ieri l'ex commissario europeo e presidente della Bocconi senatore a vita. Fonti politiche hanno letto in questa iniziativa del Quirinale una indicazione della volontà di affidare a Monti l'incarico per la formazione del nuovo governo.

Berlusconi si dovrebbe dimettere entro lunedì prossimo, come annunciato, al termine dell'approvazione della Legge di stabilità da parte del governo.

(Giselda Vagnoni)