Btp accorciano ritardo su Bund, tornano banche centrali

martedì 4 ottobre 2011 12:34
 

  MILANO, 4 ottobre (Reuters) - La nuova discesa in campo
delle banche centrali, con acquisti concentrati sull'area del
due ma soprattutto dieci anni, consente al secondario italiano
di recuperare posizioni contro Germania a dispetto di un clima
di fondo che resta fortemente avverso al rischio.
 Il movimento "artificiale" di prezzi e rendimenti, spiegano
gli addetti ai lavori, è evidente dall'andamento divergente dei
contratti derivati 'credit default swap', che mostrano invece
una tendenza all'allargamento nel caso della periferia europea.
 "Le notizie principali sono oggi quelle della Grecia - che
potrebbe dover attendere fino a metà novembre per ricevere la
prossima tranche degli aiuti internazionali, e quella del
sostegno a Dexia, di cui si sono fatte garanti Parigi e
Bruxelles" spiega lo strategist Ing Alessandro Giansanti.
 "Che Francia e Belgio garantiscano le emissioni di Dexia può
dare respiro al mercato soltanto nel brevissimo ma in un'ottica
più a medio e lungo termine non è certo una notizia positiva per
entrambi i paesi" aggiunge.
 Archiviata la seduta di ieri a 373 punti base, la forbice di
rendimento tra i tassi decennali italiano e tedesco sulla
piattaforma TradeWeb IT10DE10=TWEB si riporta intanto in area
375 dopo aver allargato nelle prime battute fino a 385 tick.
 "Si tratta di volumi di acquisti in linea alle ultime sedute
e il movimento è assecondato anche dal ritracciamento del Bund"
spiega un operatore.
 A Lussemburgo è intanto in corso la riunione mensile
dell'Ecofin che sta discutendo delle dimensioni - idealmente
ampliabili - del contributo del settore privato al salvataggio
di Atene.
 "C'è ancora molto da vedere... certo è che quello che fa più
soffrire il mercato è il protrarsi del clima di incertezza" su
Atene, conclude l'addetto ai lavori.
 
=========================== 12,15 =============================
FUTURES BUND DICEMBRE FGBLZ1      138,20   (+0,76)
FUTURES BTP DICEMBRE  FBTPZ1      100,49   (+0,17)     
BTP 2 ANNI  (NOV 13) IT2YT=TT      96,12   (+0,22)   4,273% 
BTP 10 ANNI (SET 21) IT10YT=TWEB*  94,81   (+0,27)   5,507%
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT     81,46   (-0,84)   6,520%
 * quotazioni Tradeweb in mancanza di quotazioni su Mts
========================  SPREAD (PB)==========================
                                             ULTIMA CHIUSURA
TREASURY/BUND 10 ANNI US10DE10=TWEB  -5,9               -4,2
BTP/BUND 2 ANNI       IT2DE2=TWEB     376                374
BTP/BUND 10 ANNI      IT10DE10=TWEB   377                373
livelli minimo/massimo              374,7-385,0     365,3-380,7
BTP/BUND 30 ANNI      IT30DE30=TWEB   400                394
SPREAD BTP 2/10 ANNI                    --                  --
SPREAD BTP 10/30                        --                  94,8
 ==============================================================