Manovra, opposizioni ci costringono a rassicurare Ue -Berlusconi

martedì 13 settembre 2011 11:15
 

BRUXELLES, 13 settembre (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è stato costretto al viaggio odierno presso le istituzoni europee per rassicurarle sulla bontà della manovra che sta per essere approvata dal Parlamento.

Lo ha detto lo stesso premier conversando con i giornalisti al suo arrivo a Bruxelles.

"Sono assolutamente tranquillo ma le dichiarazione delle opposizioni differenti dai fatti e dalla verità ci costringono a rassicurare le istituzioni europee sulla manovra e sulle previsioni che noi facciamo", ha detto Berlusconi.

Il Parlamento dovrebbe approvare la manovra entro giovedì mentre entro la fine del mese è attesa la revisione delle stime macro da parte del governo.