SINTESI - Berlusconi domani presenta manovra in Europa

lunedì 12 settembre 2011 13:44
 

*Berlusconi domani incontra Von Rompuy e Barroso

*Ue conferma, incontri chiesti dal premier

*Berlusconi: nessuna paura per interrogatorio caso Tarantini

(Accorpa pezzi)

di Stefano Bernabei e Roberto Landucci

ROMA, 12 settembre (Reuters) - Silvio Berlusconi illustrerà domani ai vertici europei la manovra di correzione del bilancio da circa 54 miliardi, ma smentisce che gli incontri - richiesti dallo stesso premier - siano un tentativo di sfuggire ai magistrati che proprio martedì avrebbero dovuto interrogarlo come presunta vittima di estorsione.

Lo ha detto stamani il presidente del Consiglio intervistato telefonicamente nel corso del programma Mattino Cinque.

"Si è posta come una necessità quella di confortare gli interlocutori europei [sulla manovra per il pareggio di bilancio nel 2013]. Ho cercato quindi di avere un appuntamento con il presidente del Consiglio europeo [Herman] Van Rompuy, della Commissione [Manuel] Barroso e del Parlamento europeo [Jerzy] Busek. Non è stato possibile averlo oggi che è lunedì ma è stato possibile averlo domani", ha detto il premier.   Continua...