Manovra, tema crescita "stringente e drammatico" - Napolitano

venerdì 9 settembre 2011 13:37
 

ROMA, 9 settembre (Reuters) - Con la manovra che si avvia ad essere licenziata dalle Camere, il Capo dello Stato sollecita tutte le forze politiche a confrontarsi sul tema della crescita, che definisce "stringente e drammatico".

"Dopo l'indispensabile e urgente manovra di finanza pubblica che sta per concludersi in Parlamento, sono i temi della crescita che si pongono e si pongono in modo stringente, per non dire drammatico, all'ordine del giorno", ha detto Giorgio Napolitano durante la sua visita a Palermo.

"L'Italia può tornare alla crescita, può giungere a crescere intensamente e stabilmente, solo crescendo insieme nord e sud, solo mettendo a frutto le riserve del Mezzogiorno, le risorse potenziali della Sicilia e del Mezzogiorno che sono la maggior carta di cui disponiamo per guardare con fiducia la futuro", ha aggiunto il presidente della Repubblica.