Grecia, tasso accettazione swap al 75% - stampa

mercoledì 7 settembre 2011 09:37
 

ATENE, 7 settembre (Reuters) - La partecipazione del settore privato nello swap sui titoli di Stato greci ha raggiunto la soglia del 75%. Lo riporta stamane il quotidiano ellenico Imerisia senza rivelare le proprie fonti.

Lo scorso mese Atene aveva minacciato gli investitori di non procedere con l'operazione - un elemento cruciale del secondo pacchetto di salvataggio - se il tasso di partecipazione dei creditori fosse risultato inferiore all'obiettivo del 90%.

La Grecia ha chiesto ai detentori dei bond di dichiarare le proprie intenzioni sullo swap entro venerdì 9 settembre.

Ieri il presidente della lobby bancaria Iif, che coordina l'operazione di swap tra le banche, si è detto fiducioso in un esito positivo dell'operazione.