Grecia ha sottoposto idea di accelerare secondo bailout - fonte

martedì 6 settembre 2011 14:32
 

ATENE, 6 settembre (Reuters) - La Grecia ha lanciato l'idea di accelerare il versamento degli aiuti internazionali previsti dal secondo piano di salvataggio per coprire un deficit superiore alle previsioni, ma non ha presentato una richiesta formale; tale scenario, secondo una fonte vicina ai creditori internazionali, sembra poco probabile.

Il quotidiano Kathimerini scrive oggi, senza citare fonti, che la Grecia potrebbe chiedere ai partner della zona euro di versare tutti i fondi promessi per il secondo salvataggio entro la fine del 2013 piuttosto che fino al 2014.

"Hanno sottoposto questa idea senza presentare una proposta formale. Non penso che avrà seguito", ha detto un funzionario vicino agli ispettori UE/FMI che non ha voluto essere identificato.