Manovra, allo studio emendamento per ridurre effetti Robin Tax

giovedì 1 settembre 2011 18:28
 

ROMA, 1 settembre (Reuters) - Il governo sta valutando le conseguenze di un emendamento che consentirebbe, in futuro e non in maniera automatica, alle società che operano nella distribuzione e fanno investimenti oltre una certa soglia, di recuperare in tutto o in parte la Robin Tax già pagata.

Lo riferiscono due fonti a conoscenza del dossier aggiungendo che si sta anche valutando una esenzione per la geotermia.

"Si sta studiando la possibilità di introdurre un meccanismo di recupero della Robin Tax già pagata per le aziende della distribuzione che fanno invetsimenti oltre una certa soglia", ha detto la prima fonte.

La seconda ha detto che l'ipotesi a cui si lavora "è un emendamento su geotermia e investimenti".

(Alberto Sisto)