Irlanda chiederà contributo Efsf per rimborsi bond 2014-MinFin

giovedì 1 settembre 2011 13:08
 

DUBLINO, 1 settembre (Reuters) - Il ministro delle Finanze irlandese Michael Noonan ha detto che parlerà in sede europea in merito alla possibilità che il fondo salva-stati Efsf contribuisca ad aiutare il Paese ad affrontare i rimborsi di un bond in scadenza nel gennaio 2014.

"Ci sarà un grosso ostacolo e noi staremo ancora finanziando un grosso deficit quando ci sarà da affrontare la scadenza del 2014"

"Ma con i nuovi poteri dell'Efsf di finanziare più a lungo termine, se ne può parlare. Potremmo essere in grado di fare delle modifiche e spalmare l'ammontare più avanti" ha detto Noonan. Dublino prevede di essere in condizione di tornare sui mercati finanziari ben prima della fine del 2013, scadenza del suo attuale programma di sostegno internazionale, ma il ministro delle Finanze ha aggiunto che la convenienza di rientrare sul mercato è cambiata dopo aver ottenuto tassi più bassi sul prestito internazionale.