Cds, allarga Grecia su svalutazioni, seguono Italia e Spagna

giovedì 1 settembre 2011 11:20
 

LONDRA, 1 settembre (Reuters) - Cresce il costo per assicurarsi dal caso di default del debito dei paesi periferici dopo che le principali banche della Grecia hanno registrato grosse svalutazioni sui titoli di stato.

I dealer precisano tuttavia che gli scambi sui Cds sono molto sottili.

I Cds a 5 anni di Italia e Spagna sono scesciuti di 10 pb rispettivamente a 370 pb e 368 pb, secondo dati Markit.

Ciò significa che costa rispettivamente 370.000 euro e 368.000 euro per assicurare 10 milioni di euro di debito italiano o spagnolo dal rischio di default.

Il Cds della Grecia è salito di 92 pb a 2.300 pb.