Francia vuole applicazione totale accordo su Grecia - portavoce

mercoledì 31 agosto 2011 12:36
 

MILANO, 31 agosto (Reuters) - La Francia auspica l'applicazione totale dell'accordo siglato lo scorso 21 luglio sugli aiuti alla Grecia e ritiene che qualsiasi accordo bilaterale su questo tema debba ottenere l'avallo di tutti i paesi della zona euro.

Lo ha detto la portavoce del governo francese Valerie Pecresse.

Nelle ultime settimane, la richiesta della Finlandia di ottenere garanzie finanziarie in cambio della sua partecipazione al piano di aiuti sta sollevando dubbi sull'effettiva messa in atto del piano.

"La Francia auspica che l'accordo di luglio sia completamente realizzato. Noi vogliamo l'attuazione di questo accordo, di tutto questo accordo, nient'altro che quest'accordo", ha detto Valerie Pecresse.

"Ribadiamo che nessun accordo bilaterale può essere messo ni atto senza il benestare e l'accordo di tutti i paesi della zona euro" ha aggiunto la portavoce.