Manovra, governo studia esclusione figurativi pensioni militari

martedì 30 agosto 2011 17:18
 

ROMA, 30 agosto (Reuters) - Nel tentatito di allargare la copertura della manovra di Ferragosto, la maggioranza sta studiando la possibilità di eliminare dal conteggio degli anni di lavoro al fine pensionistico gli anni figurativi che sono riconosciuti a forze armate, forze di polizia e Guardia di finanza per i periodi passati in zone operative.

Lo riferisce una fonte a conoscenza del dossier.

"La sterilizzazione dei versamenti figurativi decisa per università e servizio militare si sta studiando di estenderla anche alla forze armate, alla polizia e alla Guardia di finanza. Quando agenti, militari e finanzieri lavorano infatti in zone operative maturano un anno di anzianità in più ogni tre. Questo permetterebbe di estendere la copertura e portare a circa 65 anni l'età del pensionamento effettiva di questi dipendenti pubblici", ha detto la fonte.

(Alberto Sisto)