Bper aumenta dotazione titoli Stato italiani per 500 mln euro

lunedì 29 agosto 2011 10:30
 

MILANO, 29 agosto (Reuters) - Banca Popolare dell'Emilia Romagna (EMII.MI: Quotazione) ha incrementato ad agosto il proprio portafoglio di titoli di Stato italiani per 500 milioni di euro.

Lo ha detto l'AD dell'istituto, Fabrizio Viola, nel corso della conference call di presentazione dei conti semestrali, motivando l'investimento principalmente con i prezzi interessanti cui sono giunti i titoli governativi italiani.

"Ad agosto abbiamo ritenuto opportuno sfruttare il momento difficile sui titoli di Stato per effettuare un investimento di 500 milioni di euro. Il motivo è da ricercarsi nelle condizioni favorevoli di mercato e nella la scarsa esposizione del portafoglio titoli rispetto al patrimonio" ha spiegato Viola.

Il portafoglio finanziario complessivo di Bper è pari a 1,1 volte il patrimonio del gruppo. La parte relativa ai bond rappresenta oltre l'84% del portafoglio totale, principalmente in titoli di Stato italiani.

Viola ha inoltre sottolineato la bassa esposizione di Bper verso i paesi cosidetti Pigs, pari a 222 milioni, di cui 147 milioni verso la Spagna.

(Andrea Mandalà)