Manovra, per A2A Robin Tax è "illogica e irrazionale" - Zuccoli

mercoledì 24 agosto 2011 17:44
 

RIMINI, 24 agosto (Reuters) - La nuova versione della cosiddetta Robin Tax sulle aziende energetiche, prevista dalla manovra di Ferragosto, è "illogica e irrazionale".

Lo ha detto il presidente del consiglio di gestione di A2A (A2.MI: Quotazione) Giuliano Zuccoli nel corso del suo intervento al Meeting dell'amicizia di Rimini.

"Siamo molto critici verso un'imposta 'ad aziendam' che troviamo illogica e irrazionale", ha detto Zuccoli.

Per A2A le societa' energetiche "hanno un problema di redditività legato al gas che costa molto e ai prezzi dell'energia che continuano a restare bassi. Pertanto diventa impropria la voglia del governo di colpire queste attività".

(Paolo Biondi)