Germania, Corte si pronuncerà 7 settembre su aiuti Grecia

martedì 23 agosto 2011 11:41
 

BERLINO, 23 agosto (Reuters) - La Corte costituzionale tedesca annuncerà il suo verdetto il 7 settembre riguardo alla violazione della legge da parte del governo tedesco circa i pacchetti di salvataggio alla Grecia dello scorso anno.

Lo dice una nota.

Alla corte sono stati presentati tre esposti che sostengono che gli aiuti a Grecia, Irlanda e Portogallo abbiano violato, tra le altre, le leggi tedesche ed europee sul diritto di rappresentanza democratica e sulla tutela della proprietà.

Il governo ha detto che è sicuro di non aver violato alcuna legge.