Grecia,per accordo con Finlandia serve ok zona euro - Venizelos

venerdì 19 agosto 2011 10:20
 

ATENE, 19 agosto (Reuters) - L'accordo bilaterale tra Grecia e Finlandia, che prevede, a garanzia della quota dei prestiti versati da Helsinki per il nuovo pacchetto di salvataggio greco, la corresponsione di un collaterale, deve ricevere il via libera dal resto della zona euro. Lo ha detto ieri sera il ministro delle Finanze greco Evangelos Venizelos.

"Lo schema di finanziamento che abbiamo concordato nei nostri colloqui con i finlandesi è soggetto all'approvazione del resto dei Paesi della zona euro" ha sottolineato Venizelos in una nota, arrivata dopo la richiesta da parte di Slovacchia, Paesi Bassi e Austria di avere un collaterale per le rispettive quote del pacchetto di aiuti per salvare Atene. [ID:nLDE77H0RL]