Unicredit, prestito sindacato da 300 mln dlr per divisione russa

mercoledì 17 agosto 2011 18:58
 

MOSCA, 17 agosto (Reuters) - La divisione russa di Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) ha annunciato di essersi assicurata 300 milioni di dollari attraverso un prestito sindacato.

Il presito, a tre anni più un giorno e a 150 punti base sopra il tasso Libor, verrà utilizzato per espandere l'attività di trading finanziario della banca e per scopi generali di finanziamento.

Unicredit è attualmente l'ottava banca in Russia per attivi e il maggiore istituto straniero ad operare nel paese.