SINTESI - Terna, Snam, rinnovabili in deciso calo per manovra

martedì 16 agosto 2011 18:44
 

* Nuova norma aumenta di 4 punti addizionale su energetici

* Robin Hood Tax estesa a trasporto elettricità, gas

* Terna - 13,64%, Snam Rete Gas - 9,9%

* Colpiti anche le rinnovabili, Egp a - 5,4%

(unisce take precedenti, aggiunge dettagli)

di Alberto Sisto e Lorenzo Luzi

ROMA/MILANO, 16 agosto (Reuters) - Un aumento del prelievo e una estensione del raggio di applicazione della cosiddetta Robin Hood Tax per il settore energetico ha provocato oggi in Borsa uno smottamento di Terna (TRN.MI: Quotazione) e Snam Rete Gas (SRG.MI: Quotazione) e decisi cali per i produttori di energia da fonti rinnovabili.

Nella manovra per l'anticipo del pareggio di bilancio al 2013 approvata venerdì scorso, il governo ha introdotto una disposizione che estende l'addizionale Ires attualmente al 6,5% alle società di trasporto di energia elettrica e gas e a biomasse, eolico e fotovoltaico e che l'aumenta di 4 punti percentuali per gli anni di imposta 2011-2013.   Continua...