Zona euro,sanzioni automatiche a Paesi inadempienti- PM Olanda

martedì 16 agosto 2011 14:38
 

L'AIA, 16 AGOSTO (Reuters) - Il primo ministro olandese Mark Rutte si è espresso oggi a favore di sanzioni automatiche nei confronti dei Paesi della zona euro che non rispettano i vincoli di bilancio.

"L'unica via è l'imposizione di sanzioni il più possibile automatiche se i vincoli non vengono rispettati" ha detto Rutte durante un dibattito parlamentare in merito all'ultimo pacchetto di aiuti europei alla Grecia, deciso lo scorso 21 luglio.