PUNTO 3 - Italia vara manovra da 45,5 mld per pareggio nel 2013

venerdì 12 agosto 2011 23:23
 

* Decurtazioni biennali per stipendi settore privato

* Tagli ministeri per 8,5 mld, enti locali 9-9,5 mld

* Interventi soft su pensioni, età donne sù da 2016

* Nuove norme su contratti aziendali

(riscrive al termine del Consiglio dei ministri)

di Francesca Piscioneri e Roberto Landucci

ROMA, 12 agosto (Reuters) - Il governo ha approvato stasera all'unanimità in Consiglio dei ministri la manovra correttiva dei conti pubblici pari a 45,5 miliardi di euro per raggiungere il pareggio di bilancio con un anno di anticipo nel 2013 e riportare la fiducia sui mercati.

La manovra introduce, tra l'altro, una "imposta di solidarietà" del 5% per la parte degli stipendi dei lavoratori privati oltre i 90.000 euro e del 10% oltre i 150.000 euro, per due anni.   Continua...