Crisi, Colle vuole accelerazione decreto,sonda opposizione-fonte

giovedì 11 agosto 2011 19:03
 

ROMA, 11 agosto (Reuters) - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha incontrato oggi il premier Silvio Berlusconi e il ministro dell'Economia Giulio Tremonti per imprimere una accelerazione al varo di un decreto con misure anti-crisi che consenta di anticipare il pareggio di bilancio nel 2013.

Il capo dello Stato ha anche deciso di sondare la posizione delle opposizioni per verificare se vi sia quella disponibilità al dialogo che ha consentito in luglio un rapido iter parlamentare della manovra.

Lo riferisce una fonte del Quirinale poco dopo che Berlusconi e Tremonti hanno lasciato il Colle.

"E' Napolitano a volere una accelerazione sul decreto legge e ha convocato l'opposizione per capire se si può arrivare ad una soluzione come in luglio o ci sono punti della manovra contro cui è pronta a dare battaglia in Parlamento", ha riferito la fonte.

Napolitano ha incontrato oggi anche il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, e il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini.

(Roberto Landucci)