Manovra, Crosetto e altri 3 parlamentari Pdl criticano Tremonti

giovedì 11 agosto 2011 16:11
 

ROMA, 11 agosto (Reuters) - Guido Crosetto, sottosegretario alla Difesa ed ex sottosegretario all'Economia, e altri tre parlamentari del Pdl criticano l'intervento di oggi del ministro Giulio Tremonti sulla crisi e lo avvertono di non dare per scontato il loro voto sulla manvora.

"Ora aspettiamo il decreto con una sola avvertenza. Il nostro voto parlamentare non è affatto scontato", scrivono in una nota Crosetto, Giorgio Stracquadanio, Lucio Malan e Isabella Bertolini.

Raggiunto al telefono da Reuters, Crosetto ha detto che lui e gli altri tre esponenti del Pdl vogliono "poter discutere i contenuti della manovra" con Tremonti ma che non si spingerebbero al punto di mettere a rischio il governo o lo stesso Tremonti.

"Sarebbe un suicidio per il Paese far cadere il governo adesso o anche cambiare il ministro dell'Economia".

(Giselda Vagnoni)