Crisi, Bossi esclude patrimoniale sopra 60.000 euro

giovedì 11 agosto 2011 11:25
 

ROMA, 11 agosto (Reuters) - La patrimoniale è "roba di sinistra", ha detto oggi il leader della Lega Umberto Bossi, secondo il quale è improbabile una tassa per i redditi sopra i 60.000 euro.

"Penso di no", ha risposto stamani Bossi ai giornalisti che gli chiedevano se ci sarà una tassa sui redditi superiori ai 60.000 euro, a Montecitorio prima dell'intervento del ministro dell'Economia Giulio Tremonti davanti alle commissioni Affari costituzionali e Bilancio di Camera e Senato.

Il ministro delle Riforme ha aggiunto che la patrimoniale è "roba di sinistra" e ha detto di non sapere se il Consiglio dei ministri per varare il decreto urgente con misure anti crisi si terrà il 16 agosto.