Banca centrale svizzera,nuove misure contro rivalutazione franco

mercoledì 10 agosto 2011 09:45
 

ZURIGO, 10 agosto (Reuters) - La Banca centrale svizzera ha annunciato ulteriori misure per contrastare l'apprezzamento del franco svizzero, visto come valuta rifugio.

I provvedimenti prevedono un incremento della liquidità sul mercato monetario e swap in valuta.

"La massiccia ipervalutazione del franco svizzero è una minaccia per lo sviluppo dell'economia della Svizzera, e ha ulteriormente incrementato i rischi sulla stabilità dei prezzi", ha detto la Banca centrale.

L'istituto nazionale ha aggiunto che vigilerà sull'andamento dei mercati e se necessario prenderà misure addizionali per contrastare la crescita del franco.

Una settimana fa, la banca centrale aveva annunciato un taglio netto dei tassi di interesse fino al livello "più vicino possibile allo zero", e aveva detto che nei prossimi giorni avrebbe aumentato in modo molto significativo l'immissione di franchi sul mercato monetario.